IL COLPO DE LIGT METTE LA JUVE SUBITO DIETRO IL BARÇA PER LA CHAMPIONS 2020: FINALE A ISTANBUL, MEGLIO EVITARE IL LIVERPOOL

Se Inter e Napoli riuscissero a passare il girone se la potrebbero giocare con le tedesche, inglesi sempre forti ma è in Spagna che Barça e Real hanno deciso di spendere. Però la Juve con Sarri, Cristiano e De Ligt è appena dietro al Barcellona di Griezmann. E Pep?

💰 IL BARÇA SPENDE E SPANDE PER GRIEZMANN: IL REAL E’ TORNATO GALACTICOS, LA JUVE SE LA GIOCA CON CR7 E POI C’E’ PEP: ECCO LA GRIGLIA CHAMPIONS

Il Liverpool difenderà il titolo di campione d’Europa soprattutto da quel Barcellona che è riuscito a battere 4-0 ad Anfield. Perché in Spagna è tornata l’ora di spendere e spandere e dopo il botto Hazard ecco che in Catalogna rispondono con Griezmann: il piccolo diavolo Campione del Mondo. Il mercato è ancora aperto ma a oggi questa è la potenziale griglia di partenza della Champions League 2020.

L’ottava posizione è lasciata libera per discuterne: il Napoli con James potrebbe farcela a entrare nelle prime 8? L’Inter di Conte può giocarsela? E poi le londinesi, come Chelsea e Tottenham: arriveranno in fondo in Europa anche quest’anno? Finale a Istanbul il 30 maggio 2020.

IBRA CONTRO MOU, STASERA TORNA LA CHAMPIONS: IL TORNEO CHE NESSUN CLUB VINCE DUE VOLTE DI FILA

Certo: l’Isis. D’accordo: Il Volo, ha vinto Sanremo e questa cosa non vi dà pace. Però stasera torna la #Champions: guardate come sono cambiate le sigle dal 1992 al 2013. Gironi e TV hanno cambiato la storia: da quando è stata introdotta questa formula, nessun club ha mai vinto la Coppa due volte di fila. Ancelotti è il Re degli allenatori perché l’ha vinta 3 volte. Poi Mourinho, Guardiola, Heynckes e Ferguson a 2.

Momenti indimenticabili per i tifosi del Milan, che vedranno Simone in immagini retrò. Prima o poi si arriverà a una superlega europea sul modello della NBA, ma ancora i tempi non sono maturi.