FLASH ⚡ DI-AMARO NAPOLI: ANCELOTTI VEDE SFUMARE JAMES E STAVOLTA SI ARRABBIA SUL SERIO, ERA LUI L’UOMO SCURETT


Le parole di DeLa su James da ottenere solo in prestito sembrano i titoli di coda all’affare dell’estate del Napoli: 42 milioni per il presidente sono troppi per il colombiano, mentre sarebbero giusti per Icardi. Anche se maurito e Wanda non vogliono trasferirsi a Napoli e preferiscono la Juve e anche se Ancelotti e Mertens avevano chiesto pubblicamente un altro tipo di giocatore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@mrancelotti su @mauroicardi

Un post condiviso da Tackle Duro 🏴‍☠️ (@tackleduro_) in data:

James è quello che può aumentare la qualità del suo attacco e Ancelotti parla con el Bandido da mesi: proprio per questo soprannome era anche stato praticamente annunciato da un tweet della sempre frizzante comunicazione partenopea. Stavolta il cambio di idea del presidente non è piaciuto ad Ancelotti, che vedeva in Rodriguez il giocatore giusto per lo Scurett.

ATTENTA WANDA, E SE JUVE E NAPOLI VOLESSERO SEDURTI E ABBANDONARTI? ORA SARA’ CONTE A DOVER SUBIRE LA SITUACCIÓN

A Sarri Icardi piace ma complicherebbe la sua idea di Juve con CR7 o Dybala ad alternarsi come prima punta. Al Napoli creerebbe più problemi di quelli che risolve Milik e, dopo Manolas, DeLa sta preparando l’assegnone per James Rodriguez. Ma se all’Inter non arrivano i soldi da Maurito è difficile prendere Lukaku, il tempo gioca a sfavore dei nerazzurri e la tensione sale sulla dirigenza.

le parole di ieri di Marotta

Ma Icardi piace anche alla Juve e a Torino il mercato non lo fa l’allenatore: solo che non è detto serva quest’anno. Paratici starebbe pensando di tergiversare fino a fine mercato per provare poi, se Higuain e Mandzukic saranno partiti, a e prendere maurito a prezzo stracciato. Il Napoli non sembra volersi muovere seriamente, oggi Ancelotti lo ha stroncato anche tatticamente e le famose big evocate da wandissima non si fanno vedere, ancora.

E su Wanda, che rientra nel pacchetto, continua a esserci un mistero sul suo ruolo da opinionista a Tiki Taka. L’ambeinte nerazzurro avrebbe gradito un passo indietro della moglie-agente, qualcuno dice che ci sarà, Mediaset non parla ma dopo la presentazione dei palinsesti filtra un “trattiamo”.

Paratici e Agnelli forse stanno pensando che alla Juve potrebbe andare bene anche così: prenotando Icardi a parametro zero e lasciando che sia Conte a doversi gestire lui da mandare in tribuna e Wanda che la sera va in tv a dire la sua. Il muro contro muro è condito da ripicche e alleanze con Torino: il tutto per tutto per fermare Andonio.

FLASH ⚡ ICARDI E NAINGGOLAN FUORI, MAROTTA CHIAMA A RACCOLTA GLI INTERISTI E ATTACCA I PROCURATORI. DOMANI NIENTE DOMANDE A CONTE IN CONFERENZA?


Un manifesto di interismo urbi et orbi ai tifosi, chiamati a compattarsi attorno al progetto Conte e al suo modo di vedere le cose. Icardi e Nainggolan sono messi sul mercato da Marotta, che a Sky ha spiegato come i due non rientrino nel progetto. Domani alle 15.30 ci sarà la conferenza di presentazione di Conte, che ha già la exit strategy in caso di domande scomode sui due: ha già parlato la società.

Le parole di Marotta sui procuratori, poi, sembrano una chiara frecciata. Chissà con chi ce l’ha. Non è detto che tutti capiranno. Diranno: paralva in generale.