TUTTI CONVOCATI PER ENTRARE GRATIS AL MUSEO: ROMA E FIORENTINA FANNO IL GEMELLAGGIO CULTURALE

L’idea di stringere un gemellaggio culturale tra Firenze e Roma è nata dopo i desolanti fatti di Piazza di Spagna, teatro della barbarie dei tifosi del Feyenoord che hanno addirittura danneggiato la Barcaccia del Bernini. Una proposta lanciata in diretta da Pierluigi Pardo, Carlo Genta e Giovanni Capuano durante “Tutti convocati” di Radio 24.

(null)
Così per la sfida di Europa League tra Fiorentina e Roma di giovedì il sindaco di Firenze Dario Nardella ha aperto i musei a chi ha il biglietto della partita e ha ringraziato i conduttori: “un segnale forte e chiaro sullo sport con la ‘S’ maiuscola e sul rapporto con la cultura. Chiunque avrà un biglietto per la partita di Europa League Fiorentina-Roma, potrà entrare gratuitamente in uno dei tanti musei civici della nostra città, a cominciare da Palazzo Vecchio. Io credo molto in questo binomio tra cultura e sport”.

(null)
Un binomio evidentemente poco conosciuto da alcuni imbecilli del Feyenoord. Un’iniziativa che deve fare il giro del mondo per ricordare a tutti l’immenso patrimonio artistico, storico e culturale italiano.
(null)
La vignetta di Michelangelo Manente