IL PAPA’ DI LAUTARO MARTINEZ DA’ DEL CAGON A SPALLETTI: SENZA ICARDI L’INTER SEGNA TANTO, GIOCA MEGLIO E VINCE SEMPRE MA WANDA VUOLE 10 MILIONI L’ANNO

La sconfitta può anche starci, ma cambiare modulo e non fare entrare Lautaro per perdere no. E così il papà di Lautaro Martinez esplode contro Spalletti definendolo “CAGON!“. Ieri l’Inter ha perso l’occasione per qualificarsi comodamente agli ottavi anche se, battendo a San Siro il PSV sarebbe comunque seconda: un risultato inaspettato vista la difficoltà del girone.

Però il papà di Lautaro parla di suerte, la stessa che ha aiutato Icardi ha imprimere il suo nome nella stagione europea dell’Inter: visto che proprio quella bomba da fuori contro il Tottenham all’andata ha dato a Spalletti la possibilità di ribaltare quella partita, che risulta comunque decisiva nel bilancio della qualificazione. Ma in 4 partite senza Icardi l’Inter ha sempre vinto segnando 13 gol: e non se n’è anccorto solo qualche giocatore, ora anche qualche giornalista si rende conto che se vogliamo guardare i numeri, i numeri ci dicono che un’Inter senza Icardi c’è già, vince ed è pure spettacolare.

Wanda continua a mostrare la sua irrequietezza non solo sui social ma anche in chiave rinnovo. Lei vuole 10 milioni a stagione perché valuta el canito il miglior attaccante del mondo, facendo sganasciare dalle risate Cristiano Ronaldo, Messi, Cavani, Benzema, Suarez, Higuain, Dzeko, Lewandowski, Immobile eccetera eccetera… In realtà il rinnovo arriverà ma qualcuno mormora che quest’estate potrebbe essere anche quella dell’ultima occasione per l’Inter per cederlo e fare un grande incasso, per poi liberare la potenza di Lautato. Oppure potrebbe fare come sempre, accontentando Wanda e perderndone un altro senza capirlo, come con Coutinho e Roberto Carlos.