MILAN, EXIT ONLY: SUSO E JOSE’ MAURI IN PRESTITO, NOCERINO CIAO, MEXES E ZAPATA SUL MERCATO

Prima le cessioni, poi gli acquisti: il Milan ha già le idee chiare per il prossimo mercato di gennaio e la società rossonera ha deciso quali saranno i giocatori che lasceranno il club. Suso e José Mauri sono destinati a essere prestati: il Milan inserirà eventualmente il diritto di riscatto a favore della società che li acquisterà, ma non vuole perdere il controllo sui due giovani, arrivati entrambi a parametro zero. In difesa Mexes e Zapata sono stati messi già sul mercato, ma le situazioni sono differenti. Il francese, che ha rinnovato il contratto fino al prossimo giugno con un ingaggio inferiore rispetto al precedente (1,5 milioni di euro netti l’anno), potrà andare via anche a costo zero. Il Milan per la cessione di Zapata chiede almeno 10 milioni di euro, che verrebbero poi reinvestiti sul mercato per acquistare un difensore d’esperienza e un centrocampista. A questi aggiungiamo Nocerino, che non era neanche alla cena di Mihajlovic, assente insieme a Suso e Alex.

Davide Russo de Cerame
Giornalista sportivo di TeleLombardia, Antenna 3 e Top Calcio 24
@DRussodeCerame